mercoledì 8 febbraio 2017

Le enormi statue in movimento di "Ali e Nino" - Batumi (Georgia)



Lungomare di Batumi sulla costa del Mar Nero della Georgia. 

Due enormi statue in acciaio si ergono al cielo. Create dall’artista georgiana Tamar Kvesitadze, le figure della scultura si muovono l’una verso l’altra e si fondono in un unico pezzo ogni 10 minuti.
Le statue di 7 tonnellate iniziano il loro movimento ogni giorno alle ore 19.00. Sono controllate da un computer e illuminate con una drammatica illuminazione colorata.
”Ali e Nino" è una delle grandi opere del 20° secolo, tanto evocativa dei paesaggi esotici quanto della passione tra due persone separate dalla cultura, religione e guerra.
La storia è simile a Romeo e Giulietta di Shakespeare e racconta di un giovane azero che si innamora di una principessa georgiana, ma muore difendendo il suo paese.


Nessun commento:

Posta un commento